Anziano accusato di abbruciamento dà in escandescenze, denunciato

0
353

I Carabinieri della Stazione di Monteverde hanno denunciato in stato di
libertà alla competente Autorità Giudiziaria un 70enne del luogo ritenuto
responsabile di molestie olfattive, minaccia aggravata e porto di armi od
oggetti atti ad offendere.

I fatti risalgono alla serata di ieri: a seguito di molestie per l’alta
concentrazione di fumo nell’aria provocata dall’abbruciamento di sterpaglie,
l’anziano signore riceveva delle lamentele perché intenzionalmente avrebbe
appiccato il fuoco per lo smaltimento di residui vegetali. E questi,
innervosito da tali accuse, metteva in atto delle minacce anche brandendo
una roncola.

Alla luce delle evidenze emerse, per il 70enne è scattata la denuncia in
stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal
Procuratore Dott. Rosario Cantelmo.