Calcio dilettanti, maxi rissa fra Lioni e Carotenuto

0
952

Verso le ore 13:40 di ieri, all’esterno del campo sportivo di Mugnano del Cardinale, dirigenti e calciatori della squadra dilettantistica “Polisportiva Lioni”, dopo essere scesi dal pullman per disputare l’incontro di calcio valevole per il campionato di promozione – Girone C – contro l’ “U.S.G. Carotenuto” previsto per le ore 15:00, sono stati prima minacciati e poi aggrediti da persone ancora non identificate.

Immediatamente è scattata una maxi rissa, terminata con la fuga degli aggressori. L’arbitro ha deciso di sospendere la gara (possibile una squalifica). La squadra ospite è stata scortata fino all’uscita autostradale dai Carabinieri.