Tenta il suicidio sull’autostrada A16, salvato in extremis

0
411

Ha provato a togliersi la vita, tagliandosi le vene con una lametta mentre era a bordo di un’utilitaria ferma nei pressi della barriera di Benevento dell’autostrada A16, nel Comune di Venticano.

L’uomo, un 42enne di Castellammare di Stabia, è stato salvato grazie all’intervento in extremis della pattuglia della Polizia Stradale Sottosezione di Grottaminarda, allertata da una segnalazione. Gli agenti, giunti sul posto, gli hanno letteralmente tolto la lametta insanguinata dalle mani e tamponato le altre ferite. Il tutto è avvenuto intorno alle 14:00 di ieri pomeriggio. Il 42enne è stato poi trasportato al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Ariano Irpino ed affidato alle cure dei medici.

L’autovettura a bordo della quale viaggiava, scoperta di copertura assicurativa e di revisione, è stata sottoposta a sequestro.