Ingresso disabili al Partenio-Lombardi, scoppia la polemica

0
320

Ogni volta che la pioggia cade copiosa, si ripresenta lo stesso problema: allagato il varco di ingresso per i diversamente abili, che hanno non poche difficoltà a raggiungere il settore a loro riservato. Stavolta l’Avellino non resta in silenzio e attraverso una nota tramite la propria pagina Facebook richiama il Comune a prendere provvedimenti.

“In merito a quanto registrato ieri – ancora una volta – all’ingresso del settore riservato ai disabili, questa società si è attivata segnalando nuovamente sia al Comune, sia alle autorità competenti, la necessità di intervenire con massima urgenza, affinché venga effettuata la manutenzione di una caditoia comunale posta all’esterno dell’ingresso del settore.
In presenza di precipitazioni, puntualmente, l’entrata è completamente allagata e gli spettatori destinati ad accedervi sono costretti a farlo attraverso un ingresso secondario o comunque portati a spalla dagli accompagnatori e dal personale steward che ieri si è adoperato per agevolare l’accesso. Una situazione inaccettabile e mortificante, documentata ieri pomeriggio dall’architetto Genovese, e per la quale il presidente Walter Taccone si è attivato stesso in mattinata, certo che la problematica questa volta possa essere risolta una volta per tutte”.