Campania, Forza Italia sempre più spaccata

0
74

”L’esautorazione del coordinatore provinciale di Caserta, Gianpiero Zinzi, è una vergogna. Non si può pensare di gestire così il partito. Senza nemmeno una telefonata, senza neanche un motivo. Continuano le esecuzioni targate cesaro/de siano. Mentre i mercati impazziscono, lo spread aumenta e la gente è ormai stanca di questo stallo, loro si preoccupano di commissariare Gianpiero Zinzi che è un giovane presentabile, libero e con consenso. Un atto che allontana, sicuramente, Forza Italia dalla strada che, in queste settimane, sto auspicando.”

Così Nunzia De Girolamo, esponente di Forza Italia.