Bari rimane in Serie B, al Cittadella basta un pari per sognare

0
56

Dopo un primo tempo a ritmi bassi, la partita assume contorni emozionanti: finisce 2-2 al termine dei tempi regolamentari. Due perle di Bartolomei fanno esultare il Cittadella, ma il Bari trova il pareggio grazie a un errore di Alfonso allo scadere dei ’90 minuti regolamentari. Ai supplementari il Bari non è concentrato e mostra soltanto nervosismo, finisce in 9 per le espulsioni di Gyomber e Brienza.

Mercoledì la squadra di Venturato affronterà il Frosinone nella gara d’andata delle semifinali.