D’ercole: “Tanta amarezza. Hanno impedito il ritorno di una voce di Destra”

0
64

Escluso per una manciata di voti dal prossimo consiglio comunale, Giovanni D’Ercole, il giovane volto della destra irpina, si sfoga sui social: “Ringrazio i 230 Avellinesi che mi hanno dato il loro voto. Per pochi voti non torno in consiglio comunale. L’amarezza è grande, in particolare per chi ha volontariamente fatto mancare la propria solidarietà impedendo il ritorno di una voce di Destra al comune di Avellino. La speranza non la perdo perché sono un testardo e penso alle nuove battaglie, ma questa campagna elettorale mi ha fatto capire tante cose che, fino ad ora, ho testardamente fatto finta di non vedere… La rabbia è tanta, ma verrà messa a frutto. Ovviamente in questa campagna elettorale difficilissima il mio abbraccio fortissimo va ai tanti che si sono affettuosamente prodigati per un risultato comunque significativo, a voi, amici veri, va il mio grazie più forte”.