Festival del Cabaret, trionfa la giovane promessa Alfonso Sementa

0
51

Si è conclusa ieri sera, all’insegna del divertimento e con grande successo di pubblico, la terza edizione del “Festival del Cabaret” promosso dalla Pro Loco del Comune di Montefredane e presentato da Monia Gaita. La gara ha registrato la partecipazione di numerosi artisti non solo locali, ma provenienti da tutta la Regione.

Vincitore della gara, per il secondo anno consecutivo, è stato il giovane artista Alfonso Sementa (spalleggiato dal padre Angelo), che ha presentato due sketch con il suo personaggio “Eufemia”. Sementa si è distinto per le sue capacità interpretative e di improvvisazione che lo connotano come una promessa dello spettacolo italiano.

Al 2º posto il gruppo composto da Francesco Santosuosso, Rosalba Pisano e Carolina Pulzone; sul podio, al terzo posto, Pasquale Rotondo. Il giovane Francesco Fasolino si è aggiudicato la menzione d’onore. A valutare i concorrenti, quest’anno, una doppia giuria: la giuria tecnica e la giuria “Amici del Cabaret”. Gli altri partecipanti che hanno divertito il pubblico sono stati: Elwy della Pia, il trio Raffaele Del Percio, Giulio Sacco e Matteo De Vito, Luca Pascucci, il gruppo De Chiara (Mena Matarazzo, Antonio De Chiara e Antonio Pallotta), Alessandra Iannone, il duo Mena Matarazzo e Antonio Mazzocca.

Ospite della serata, il comico di Colorado Francesco Casagrande. Notevoli le performance presentate, nel corso delle due serate, dalla Scuola di danza “Esmeralda” (direzione artistica di Guendalina Manzi – Country Sport). Le musiche sono state a cura di Tony Aquino.