Quindici, costruzioni abusive in terreno a rischio frana

0
37
Un arresto dei carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Baiano, a seguito di predisposti servizi, hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un 50enne del Vallo di Lauro ritenuto responsabile di violazioni in materia edilizia ed ambientale.

In particolare, i militari della Stazione di Quindici, coadiuvati dai colleghi della Stazione Forestale di Lauro e da personale addetto ai servizi per la tutela del territorio del Comune di Quindici, accertavano che il predetto aveva abusivamente realizzato su un proprio appezzamento di terreno -ricadente in un’area considerata a rischio frana, soggetta a vincolo idrogeologico, paesaggistico nonché Sito di Interesse Comunitario- due fabbricati ed un box per cani.

Alla luce delle evidenze emerse, a carico del 50enne è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Terminate le verifiche è stato interessato l’ente comunale per l’emissione di apposita ordinanza di abbattimento e ripristino dello stato dei luoghi.