Ad agosto in arrivo il caldo africano

0
35

CALDO E AFA IN AUMENTO PER FINE LUGLIO – “Ci aspetta un periodo tra fine Luglio e inizio Agosto piuttosto rovente su gran parte d’Italia” – spiega Daniele Berlusconi meteorologo di 3bmeteo.com, che aggiunge: “Se fino ad ora l’Estate 2018, a parte per qualche giorno molto caldo al Sud, ci aveva risparmiato le intense e prolungate ondate di calore che avevano caratterizzato le ultime stagioni, nei prossimi giorni il caldo e l’afa si faranno sentire. Le temperature aumenteranno nel corso del weekend a partire dal Nord e dalla Sardegna in seguito all’espansione dell’anticiclone nord-africano a partire da Ovest. L’apice del caldo sarà probabilmente raggiunto nel corso della prossima settimana con valori fino a 36-38°C sulle pianure del Nord, del Centro e in Sardegna, ma non si escludono punte localmente superiori. Aumenterà anche la sensazione di afa e di conseguenza il disagio nelle ore serali e notturne”.

NEL WEEKEND ANCORA QUALCHE LOCALE TEMPORALE – “Nel corso del weekend la cupola anticiclonica non sarà ancora così forte da azzerare tutti i disturbi nuvolosi e gli spunti temporaleschi. In un contesto in prevalenza soleggiato e già piuttosto caldo, qualche fenomeno pomeridiano o serale si innescherà ancora sulla dorsale appenninica, specie tra Molise, Campania e Basilicata. I temporali impegneranno anche le Alpi, soprattutto nella giornata di sabato, dove localmente potranno assumere anche forte intensità e sconfinare anche alle vicine pianure, in particolare sul Piemonte”.

CALDO AFRICANO, QUANTO DURERA? – “Le masse d’aria calda che ci interesseranno nel corso dei prossimi giorni non ci abbandoneranno tanto facilmente. L’ondata di calore, seppur probabilmente senza temperature record, potrà risultare abbastanza duratura.” – concludono da 3bmeteo.com. “Almeno fino ai primi giorni di Agosto avremo temperature superiori alla media su tutta Italia con le anomalie più elevate sulle regioni tirreniche e settentrionali”.