Avellino, la società: “Abbiamo fatto il possibile, ma non è ancora finita”

0
62
L’U.S. Avellino – rende noto con un comunicato – che prende atto della decisione del Collegio di Garanzia dello Sport del Coni che, pur riconoscendo che questa società è in possesso dei requisiti di idoneità e sostenibilità finanziaria necessari per l’iscrizione al campionato, ha respinto il ricorso. 
 
Consapevoli di aver fatto tutto il possibile e nella piena convinzione della fondatezza delle ragioni esposte dinanzi al Collegio di Garanzia, questa società continuerà la propria azione in tutte le ulteriori sedi giudiziarie.