M5S prova a ribaltare le elezioni, presentato ricorso contro Pizza

0
22

Il Movimento Cinque Stelle, messo alle strette da una maggioranza inesistente in consiglio comunale, prova il tutto per tutto per via legale. Presentato un ricorso per le scorse elezioni amministrative, obiettivo portare la coalizione di Nello Pizza al 49,73%,  ovvero sotto il 50%, per togliere il dominio Dem in Piazza D’Armi.

“In 42 sezioni su 72 sono state attribuite una pluralità di schede, precisamente 612, alle liste collegate a Nello Pizza, quando, invece, sarebbero dovute attribuirsi, tutte, al Movimento 5 Stelle e quindi la candidato Ciampi”. Questo è quanto si legge nel testo presentato. Difficile ora fare ipotesi e calcoli precisi qualora il ricorso venga accettato, ciò che è certo invece che Avellino scivola sempre più nell’incertezza politica.