Allarme baby gang in città, aggredito e derubato un 14enne

0
52

Ancora un caso di bullismo ad Avellino, lungo Corso Vittorio Emanuele. Si tratta ancora di una baby gang, già nota alle autorità che, davanti all’istituto scolastico in Viale Italia, i cui membri hanno preso lo zainetto di un ragazzo 14enne per poi scappare.

La giovane vittima ha inseguito gli aggressori fino alla Chiesa del Rosario, dove è stato spinto a terra e derubato del portafogli. Alcuni passanti hanno richiamato l’attenzione della polizia municipale.

Identificati tre minorenni, tutti tra i 16 e i 17 anni, residenti ad Avellino, autori dell’aggressione e di un maggiorenne. “Questi ragazzi, ha spiegato il Colonnello Arvonio, non frequentano la scuola come dovrebbero e vivono in contesti familiari difficili”.