Inquinamento, registrato il primo sforamento del 2019

0
704

La centralina dell’Agenzia regionale per la protezione ambientale registra il primo sforamento del 2019. Dopo il bilancio disastroso del 2018, con 46 sforamenti a dispetto dei 36 consentiti, il 5 gennaio scorso si è registrato il primo sforamento dell’anno.

Nonostante le auto bloccate dall’ordinanza e la neve che ha costretto molti a casa, i numeri parlano chiaro. Segno, che il problema reale non risiede nelle auto, ma probabilmente negli impianti di riscaldamento.