Il comitato “Cittadini Attivi Montoro”: “Situazione furti in via di peggioramento”

0
603
Gli ultimi fatti di cronaca, in merito ai furti in appartamento, fanno capire che la situazione va via via peggiorando e che nulla o quasi nulla è stato fatto per contrastare un fenomeno in cima alla lista delle preoccupazioni dei montoresi, i quali oltre ad essere stufi, cominciano ad avvertire grossa preoccupazione e paura e soprattutto una mancanza di serenità familiare.
Pertanto, nel rispetto di tutti i cittadini e nel rispetto soprattutto di chi ogni giorno ci scrive per un aiuto in merito, con senso civico, con questa nota vogliamo chiedere a tutti gli organi preposti, di voler affrontare urgentemente la situazione suggerendo anche alcuni interventi significativi.
1) attivare e riunire una Consulta per la Sicurezza attraverso la quale si potranno ascoltare le istanze e i suggerimenti della popolazione;
2) Predisporre ed attivare un sistema di videosorveglianza del territorio, che serva a controllare i percorsi noti e utilizzati dai malviventi (è stato dimostrato che le telecamere abbattono del 90% la casistica su effrazioni e furti);
3) migliorare la sorveglianza del territorio coordinando le attività della Polizia Comunale con le forze dell’ordine.
I residenti, nonostante le continue denunce e segnalazioni, non si sentono più sicuri e per tale motivo chiedono a gran voce che le Autorità competenti si attivino e finalmente assicurino gli autori di tali atti alla Giustizia.
Naturalmente il Comitato si renderà disponibile ad ogni forma di collaborazione che necessiti nell’interesse della collettività.
Un messaggio che arriva diretto anche agli amministratori e alla politica locale: NON C’È PIÙ TEMPO DA PERDERE… MENO PAROLE E PIÙ FATTI!