Scandone, ora occhi puntati sul campionato: “Sognare non costa nulla”

0
1013

Dopo la delusione Champions, la Scandone non si ferma e con un comunicato stampa invita tutti i tifosi a non mollare. I discorsi campionato e Coppa Italia sono ancora aperti. Di seguito le parole della nota societaria:

“Mettiamo una grossa pietra su questa Champions e tramutiamo la delusione e l’amarezza per la clamorosa eliminazione in rabbia e determinazione per il prosieguo.
La stagione non è finita ieri.
Tra 8 giorni abbiamo un appuntamento importante, in una competizione a gara secca, storicamente imprevedibile e con Firenze che si colorerà di biancoverde.
Domenica arriva Brescia, partita da vincere per morale, classifica e per preparare al meglio le Final Eight, poi tutto sulla Coppa. 
Crediamoci, Avellino.
Sognare non costa nulla”.