61enne di Cervinara, operaio Asia di Benevento, arrestato con l’accusa di furto

0
177

Un 61enne di Cervinara, operaio della società Asia, azienda in house del Comune di Benevento responsabile dei servizi di igiene urbana, è finito agli arresti domiciliari con l’accusa di furto continuato aggravato.

Secondo gli accertamenti dei militari della sezione operativa del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Benevento, l’uomo aveva in auto due taniche contenenti 60 litri di gasolio asportato poco prima dal serbatoio di un mezzo dell’Asia, oltre ad un decespugliatore e vario materiale elettrico.

Nella sua abitazione sono state trovate 26 taniche contenenti circa 600 litri di gasolio, e ancora 80 kg di cavi elettrici, varie batterie, pezzi di lampadari e rubinetteria varia: materiale sottratto all’ecocentro comunale gestito da Asia. Il materiale è stato sequestrato.