65enne di Montella arrestato dai Carabinieri

0
1524

I Carabinieri della Stazione di Montella hanno arrestato un
pluripregiudicato che, contestualmente, è stato sottoposto alla detenzione
domiciliare per espiare la sopravvenuta pena alla reclusione per i prossimi
mesi.

Il destinatario della misura, un 65enne del posto, pluricensurato per
delitti contro la persona ed il patrimonio, era stato arrestato per evasione
nel 2013 quando, nel corso dei rituali controlli, non trovato in casa,
veniva rintracciato per le vie del paese.

Al termine del procedimento penale, è arrivata la condanna a circa 3 mesi
reclusione, che dovrà scontare in regime di detenzione domiciliare.

I militari della Stazione di Montella hanno dato esecuzione al provvedimento
restrittivo, notificando al 65enne l’ordinanza emessa dal Tribunale di
Sorveglianza di Napoli.

L’uomo, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso il proprio
domicilio, dove salderà il suo debito con la giustizia.

Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di
controllo del territorio quotidianamente svolta, tesa a garantire sicurezza
e rispetto della legalità.