A Eurochocolate riflettori sulla filiera corilicola irpina e la sua valorizzazione

Venerdì 9 Febbraio, dalle ore 16 alle ore 18, presso la Sala Grasso del Palazzo Caracciolo-Provincia di Avellino, il Convegno Cioccolato e nocciole

0
409

È iniziato il conto alla rovescia per Eurochocolate Avellino, in programma nel capoluogo irpino dal dal 9 al 14 Febbraio. Tra gli appuntamenti di rilievo il convegno Cioccolato e nocciole: connubio d’amore! nato con l’obbiettivo di riportare l’attenzione sulla “Filiera Corilicola Irpina” esaminandone punti di forza e debolezza e possibilità di ulteriore valorizzazione, fissato per Venerdì 9 Febbraio, dalle ore 16 alle ore 18, presso la Sala Grasso del Palazzo Caracciolo-Provincia di Avellino in Piazza della Libertà 1.

Ad aprire i lavori il Presidente della Provincia di Avellino Rizieri Buonopane e Sindaco di Avellino Gianluca Festa, seguiti dai saluti istituzionali di Nicola Caputo, Assessore all’Agricoltura della Regione Campania, Eugenio Guarducci, Presidente Eurochocolate, Michelangelo Pascale, Direttore Istituto Scienze dell’Alimentazione del CNR di Avellino, Rita Patrizia Aquino, Università di Salerno, Angelo Marino, Presidente della Federazione Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Campania, Stefano Di Marzo, Presidente CIA Avellino, Rosario D’Acunto, Presidente dell’Associazione Nazionale Città della Nocciola e Carlo Mazza, Presidente della Cooperativa “Nocciole d’Irpinia”.

A seguire, il ricco programma di interventi prevede la relazione tecnico-scientifica di Francesco Castelluccio dell’ODAF che esaminerà la fase di campo della produzione delle Nocciole Irpine, mentre Maria Grazia Volpe, ISA-CNR Avellino, illustrerà i risultati delle ricerche relative alle caratteristiche nutrizionali specifiche delle Nocciole Irpine. Roberto Botta del Dipartimento di Scienze Agraria UNITO parlerà degli aspetti legati alla biodiversità del nocciolo e alla sua valorizzazione. La proposta di disciplinare per il riconoscimento IGP delle Nocciole Irpine sarà presentata da Giuseppe Celano e Gessica Altieri del Corso di Agraria UNISA mentre Maria Teresa Pergola, Angella Maffia, Antonietta Picone, sempre del Corso di Agraria UNISA, riporteranno i risultati delle ricerche relative alla valutazione della sostenibilità della filiera delle Nocciole Irpine. Infine, il tema della trasformazione delle nocciole sarà affrontato da Filippo Oliviero della GMF Oliviero Fratelli Srl in una relazione dal titolo “Le nocciole e la trasformazione”.

Il Convegno è organizzato da: Consiglio dell’Ordine Nazionale Agronomi e Forestali, Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali di Avellino, Comune di Avellino, Dipartimento di Farmacia dell’Università di Salerno, Eurochocolate, Associazione nazionale Città della Nocciola, CIA-Agricoltori Italiani, Cooperativa Nocciole d’Irpinia.

Modererà il Convegno Antonio Capone, Consigliere dell’Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e Forestali.