A Volturara oltre mille persone per i campionati regionali di corsa campestre

Il Sindaco Sarno: "Con strutture sportive e ricettive la nostra è ormai una realtà dove chiunque può praticare qualsiasi sport"

0
304

Sono oltre mille le persone, tra atleti e accompagnatori, che hanno preso parte ieri ai Campionati Regionali di Società di Corsa Campestre 2024 che si sono tenuti nel meraviglioso scenario della Valle del Dragone di Volturara Irpina. Per puro caso ieri la Piana si è presentata ricoperta da un manto di neve di una decina di centimetri, rendendo ancora più suggestiva la location nella quale si è tenuta la competizione. L’evento è stato voluto e organizzato dal Comitato Regionale Fidal in collaborazione con l’ASD Team Runner di Montemiletto e con il patrocinio del Comune di Volturara, dell’Associazione Fagiolo quarantino Presidio Slowfood, l’area Pic Nic la Valle del Drago e il Ranch della Valle.

“La nevicata della notte antecedente, la giornata soleggiata e la presenza così cospicua di atleti e accompagnatori – sottolinea il Sindaco Sarno – hanno reso questa domenica volturarese ancora più speciale e partecipata del solito, nonostante il periodo invernale.”

“La nostra comunità si conferma ancora una volta come una realtà capace di offrire non solo strutture ricettive all’altezza delle aspettative, ma anche servizi di vario genere a chi vuole praticare sport particolari anche nel periodo invernale. Non a caso – prosegue Sarno – la nostra Comunità negli anni si é dotata di strutture sportive, non ultimi i campi di padel appena ultimati e la cui inaugurazione è prossima, grazie ai quali oggi Volturara si distingue nel panorama, non solo irpino, anche come “cittadina dello sport” nella quale è possibile praticare varie discipline avendo a disposizione servizi adeguati e all’altezza delle esigenze di giovani e meno giovani.”

“L’amministrazione comunale- conclude – continuerà a spendersi per arricchire ancora Volturara di servizi e strutture così da ottenere ancora più presenze turistiche anche nei mesi invernali”.

Così in una nota l’Amministrazione comunale di Volturara Irpina.