Abusivismo edilizio, la scoperta

0
580

I Carabinieri della Stazione Forestale di Serino, a conclusione di mirati accertamenti per il contrasto dell’abusivismo edilizio, hanno denunciato un 60enne ritenuto responsabile della realizzazione di opere in assenza di titoli autorizzativi.

Nello specifico, i Carabinieri, unitamente a personale dell’Ufficio Tecnico Comunale, hanno accertato che nel fondo di proprietà del predetto, sito in agro del Comune di Santo Stefano del Sole, era stato realizzato abusivamente un manufatto in legno con copertura in pannelli di lamiera coibentata.

Nelle immediate vicinanze della struttura, gli operanti rinvenivano delle tavole e travi in legno, verosimilmente da utilizzare per il completamento dell’opera.

Alla luce delle evidenze emerse, a carico del 60enne è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

La struttura abusiva è stata sottoposta a sequestro.