Alla Primaria ‘Aufiero’ di Sturno l’agenda della Polizia di Stato. La soddisfazione del ds Franco Di Cecilia

0
618

Sturno-​ Agli alunni della Primaria ‘Michele Aufiero’ di Sturno è andata l’agenda della legalità della Polizia di Stato. E’ l’unica scuola d’Irpinia scelta per una consegna speciale dal personale della Polfer Campania, diretto da Carmine Soriente, dopo aver aderito, qualche anno addietro, al progetto didattico di sicurezza in ambito ferroviario ‘Train…to be cool’. L’iniziativa di promozione della cultura della legalità nelle scuole, a partire proprio dalla Primaria, ha riscosso il plauso del dirigente scolastico dell’IC ‘Giovanni Pascoli’ di Frigento, Franco Di Cecilia, che si è complimentato con la comunità scolastica del plesso sturnese molto sensibile alle tematiche di stretta attualità, dal contrasto a bullismo e cyberbullismo al rispetto delle regole basilari di civile convivenza anche su strada e nelle stazioni ferroviarie. A consegnare personalmente a tutti i piccoli studenti il diario della Polizia con le storie dei cani Lampo e Saetta e i fumetti del topo-giornalista Geronimo Stilton sono stati il sostituto commissario Maria Pia Tranchino e l’assistente capo coordinatore Michele Mele, dal 2004 impegnati in prima linea nelle scuole di ogni ordine e grado della Campania per la diffusione del progetto finalizzato a formare nei ragazzi una coscienza civile e rispettosa delle regole anche in ambito ferroviario per salvaguardare poi la propria incolumità. L’obiettivo principale della Polfer Campania è quello di far comprendere ai giovanissimi utenti e cittadini che il poliziotto è innanzitutto un amico disposto ad ascoltarli e aiutarli capovolgendo così il luogo comune dell’uomo in divisa che punisce o arresta i bambini discoli. Il dono del diario della legalità della Polizia di Stato alla Scuola Primaria di Sturno è il suggello di un rapporto di amicizia che si è consolidato nel tempo grazie alle belle iniziative portate avanti da docenti e discenti dell’istituto del borgo ufitano che vanta una storia prestigiosa di successi sul fronte della formazione didattica.