Allarme bomba Cils, Cgil: “Un altro brutto segnale”

0
548
La Cgil di Avellino con il segretario generale Franco Fiordellisi esprime vicinanza e solidarietà agli amici della Cisl IrpiniaSannio e al segretario generale Doriana Buonavita.
«Mi interrogo – dice Fiordellisi – sulle criticità che stanno prendendo la società ed in particolare Avellino, un piccolo centro che soffre, particolarmente, per questi tipi di allarmi».
«Come sindacati siamo in prima linea e da tempo avvertiamo un malessere diffuso che sta crescendo, anche per una serie di annunci fatti dai vari livelli governativi, regionali e nazionali che poi, per molti non si tramutano in risposte economico sociali, perché c’è questo o quel particolare che non permette di accedere a qualcosa».
«Consigliamo a tutti, i vari politici di maggioranza o opposizione, di fare meno annunci e che quelli fatti siano precisi e puntuali perché la perenne campagna elettorale in un momento così grave e delicato a seguito dell’emergenza sanitaria ha portato e porterà l’aggravante di disparità sociali che dovranno essere governate a partire da serie risposte sulla creazione di lavoro dignitoso, in particolare nelle aree storicamente deboli come il Sud e l’Irpinia».