Amministrative: poco più di un mese per presentare le candidature

0
612

Elezioni amministrative, dopo la pausa pasquale ora è conto alla rovescia. Le trattative non si sono fermate, certo, ma la geografia delle candidature è ancora da definire, nella maggior parte dei casi. Si vota l’8 e 9 giugno, e le candidature dovranno essere presentate il 10 e 11 maggio, dalle 8 alle 20 di venerdì e dalle 8 alle 12 di sabato. Il turno di ballottaggio si terrà il 22 e 23 giugno.

Presso la segreteria del Comune dovrà avvenire la presentazione delle candidature alla carica di Sindaco, delle liste di candidati alla carica di Consigliere comunale collegate con il rispettivo candidato sindaco, del programma amministrativo.
 Entro lo stesso giorno il segretario comunale invia alla Commissione Elettorale Circondariale gli atti relativi alle candidature e alle liste presentate per l’elezione diretta del Sindaco e del Consiglio comunale.

168 i Comuni al voto in Campania: si vota in diciotto comuni con popolazione legale superiore alla soglia dei 15.000 abitanti con il sistema elettorale maggioritario a doppio turno.

42 i comuni al voto in Irpinia, di cui il capoluogo, Avellino, e Montoro, comune oltre i ventimila abitanti.