Angelo Bruscino, neopresidente Confapi Campania

0
206

E’ Angelo Bruscino il neo Presidente Confapi Campania designato, insieme ai componenti del direttivo, dall’Assemblea regionale, presieduta dal presidente uscente Emilio Alfano, dal 2009 alla guida della Confederazione. Presenti per il voto i presidenti delle territoriali della Campania e i consiglieri in quota Confapi insieme al Presidente Confapi Napoli Raffaele Marrone.

Angelo Bruscino, è imprenditore e saggista italiano. Socio e dirigente di varie aziende nel settore della green economy tra cui Green Energy Holding Spa, ha ricoperto diversi ruoli in Confederazione italiana della piccola e media industria tra cui quello di Presidente Nazionale Giovani per il triennio 2014/2017 e membro della giunta nazionale senior.

“Ringrazio il Presidente Alfano e tutte le territoriali per la fiducia accordatami. – ha dichiarato –  Al Presidente Alfano, è doveroso rivolgere un sentito ringraziamento per il lavoro svolto in questi lunghi anni, alla guida della Confederazione regionale, con grande abnegazione e serietà. Il mio impegno sarà orientato a sostenere e a dare impulso alle imprese protagoniste di questi tempi difficili, consapevole che è proprio sul tessuto imprenditoriale che si regge il Paese”.

“Il neo Presidente Bruscino – ha dichiarato il presidente uscente Emilio Alfano –  è l’espressione del voto unanime e condiviso da tutta l’Assemblea. Siamo tutti convinti che abbia le qualità per poter assumere questo incarico con umiltà e competenza, doti che, in questi anni, ho sempre messo al servizio del sistema impresa. Sono sicuro che il nuovo presidente continuerà a lavorare in questa direzione, ad assistere le aziende della Campania creando quelle opportunità che aiutano le imprese deboli e rafforzano quelle già consolidate”.