Ardemagni illude, un rigore ferma l’Avellino

0
833

L’Avellino prova ad uscire dalla crisi contro il Perugia, una squadra che dopo essere partita in quarta, si è imbattuta in una serie interminabile di sconfitte.

La gara sembra essere subito in discesa, Ardemagni al 42′ insacca il gol dell’uno a zero.

Lupi che gestiscono bene il risultato, ma un’ingenuità difensiva regala un rigore a favore del Perugia trasformato da Cerri al 71′.

Avellino si porta a 17 punti.