Ariano: contrasto al commercio abusivo, stretta sui controlli

0
330

Ariano Irpino – Contrasto al commercio abusivo attraverso un aumento della attività di vigilanza sul territorio. La presenza delle forze di Polizia municipale sarà intensificata per contrastare il fenomeno e dare risposte concrete ai commercianti con sede fissa. E’ il settore dell’ortofrutta  ad essere maggiormente colpito.

E proprio per questo in settimana c’è stato un incontro presso il Municipio tra i fruttivendoli con sede fissa, da una parte ed il delegato al Commercio, il consigliere Andrea Melito ed il comandante della Polizia municipale per cercare di individuare un percorso positivo. Il contrasto alla vendita abusiva, soprattutto di frutta e verdura, è sicuramente tra le priorità dell’Amministrazione Franza. Da tempo ad Ariano, infatti, arrivano da fuori città pedone che esercitano abusivamente il commercio di ortofrutta, non rispettando il regolamento comunale sul commercio.

Un fenomeno che già era nel mirino della Polizia municipale, la quale ora viene sollecitata dal delegato Melito ad implementare le attività di controllo territoriale. E quindi l’incontro con gli operatori a sede fissa è servito per capire come muoversi. Sono state raccolte le argomentazioni degli operatori dell’ortofrutta ed è stato chiarito che è intenzione degli amministratori di far rispettare le regole e che si aumenterà il contrasto all’abusivismo. Sarà, dunque aumentata la vigilanza sul territorio, saranno intensificati i controlli e la questione prossimamente sarà anche affrontata in Consiglio per dare maggiore peso al contrasto del fenomeno, attraverso un pronunciamento dell’assemblea cittadina.