Ariano, denuncia per atto falso e sostituzione di persona ed una per guida in stato di ebbrezza

0
256

Gli Agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Ariano Irpino hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento un 23enne napoletano per i reati di atto falso e sostituzione di persona. Il provvedimento nei confronti del giovane è scaturito a seguito di denuncia sporta in Ariano da un residente del luogo, il quale aveva lamentato la ricezione di una raccomandata, da parte di una società assicuratrice, con la quale veniva informato dell’esistenza di una polizza assicurativa a suo nome, ma in realtà mai contratta. Gli immediati accertamenti effettuati hanno consentito di acclarare che la polizza del veicolo, per la quale era stato altresì richiesto il pagamento del premio assicurativo era intestata ad un 23enne residente in Napoli e che i documenti relativi alla carta di circolazione erano stati duplicati e presumibilmente alterati nei dati anagrafici, inducendo così in inganno la compagnia assicurativa. Il 23enne, rintracciato presso la propria abitazione è stato pertanto denunciato in stato di libertà.

Inoltre, nella serata di ieri, nell’ambito di mirati servizi anticrimine, è stato controllato un 22enne di Ariano alla guida di un veicolo che risultava in evidente stato di alterazione psico fisica, dovuto all’assunzione smodata di sostanze alcoliche. Il giovane dopo essere stato sottoposto al test alcolemico evidenziava un tasso di gran lunga superiore a quello consentito per legge. Condotto in Commissariato è stato pertanto denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento.