Furti in abitazione, Ariano sotto scacco dei ladri: scattano i controlli

0
363

Nelle ultime 36 ore, personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Ariano Irpino, coadiuvato da personale del Reparto Prevenzione Crimine Campania, in adesione alle direttive impartite in sede di riunione tecnica di coordinamento presieduta dal Prefetto di Avellino Spena, ha attuato una articolata attività di controllo del territorio finalizzata a prevenire il fenomeno dei reati predatori, in special modo quelli dei furti in abitazione. In particolare sono state attenzionate le arterie stradali che adducono alle contrade Orneta, Masciano Montagna, Torana Serra, Foresta Fiumarelle, Scarnecchia e rione Cardito, interessate di recente da furti in abitazione. L’adozione dei citati servizi posti in essere mediante 25 posti di controllo, ha consentito di:

  • controllare 328 persone  delle quali 64 risultate con pregiudizi di polizia a carico;
  • controllare 210 veicoli;
  • contestare 3 infrazioni al codice della strada;
  • controllare 4 esercizi commerciali;
  •  verificare la posizione di 6 persone sottoposte agli arresti domiciliari

Il ripetersi dei dispositivi di controllo e sorveglianza del territorio, in particolare nelle contrade del Comune di Ariano Irpino, hanno consentito al momento di constatare l’assenza di denunce di furti  in abitazione presso le FF.PP. da almeno una settimana. Le attività di monitoraggio straordinario, al fine di prevenire la commissione di tali reati, proseguiranno anche nei prossimi periodi.