Atripalda, furto in un negozio. Fermate in due

0
902

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Avellino hanno denunciato due ventenni (entrambe di origini straniere e domiciliate in un campo nomadi di Napoli) per “furto aggravato”.

La pattuglia era impegnata in un normale servizio di perlustrazione quando è intervenuta presso un esercizio commerciale di Atripalda dove era stata segnalata la presenza delle due donne, le quali si aggiravano nell’esercizio con atteggiamenti sospetti.

Sul posto i Carabinieri hanno individuato le predette che, bloccate e sottoposte a perquisizione, sono state trovate in possesso di varie confezioni di prodotti per la cura della persona e altri articoli appena sottratti dall’interno del negozio.

La refurtiva è stata restituita agli aventi diritto e le due presunte responsabili del furto, già note per analoghi reati, deferite in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Inoltre, attesa l’illiceità della condotta posta in essere e l’ingiustificata presenza in quel comune, le stesse sono state proposte per l’emissione della misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio.