Atripalda “in rosa” si prepara alla tappa del Giro d’Italia

L'amministrazione comunale dà il via alle manifestazioni che preludono alla data del 10 maggio

0
733

Atripalda si prepara ad accogliere la tappa “Atripalda-Salerno” della 106esima edizione del Giro d’Italia, il prossimo 10 maggio. Sabato scorso l’amministrazione comunale con il sindaco Paolo Spagnuolo ha rilanciato sull’evento sportivo tra i più amati e coinvolgenti, aprendo così il cartellone degli eventi che porteranno all’attesissima tappa.

Con il dibattito “Non smettere di pedalare”, assieme al campione Sonny Colbrelli e l’esposizione del “Trofeo senza fine” ci si è confrontati, alla presenza del presidente della Provincia, Rino Buonopane, sull’importanza dell’evento. Il Giro d’Italia appassiona tutti: la carovana rosa che attraversa lo stivale è tra le più belle manifestazioni, evento sportivo ma anche occasione di sviluppo sociale, culturale, economico.

Il mese di aprile sarà ricco di appuntamenti, ad Atripalda. Segnaliamo nel cartellone, a cura del comitato di tappa “Galante Colucci” e dell’amministrazione comunale,  il due aprile la gara podistica  non competitiva di dieci chilometri che animerà l’intera città e che coinvolgerà atleti, bambini e famiglie, la “Corri Abellinum – Atripalda family run“.

Le iscrizioni si effettuano presso la sede della Pro loco di Atripalda. Il programma delle iniziative andrà avanti per tutto il mese con appuntamenti culturali e sportivi fino al dieci maggio, giorno della tappa del Giro, con partenza da Atripalda.

In città c’è fermento anche sul piano urbanistico, dall’asfalto delle strade, ora lavori in corso a via Serino, alla cura del verde, con l’espianto e la ripiantumazione degli alberi in piazza Umberto.