Auto in fiamme, solo un grande spavento per un 23enne

0
402

I Vigili del Fuoco di Avellino durante la notte appena trascorsa e la mattinata di oggi 25 gennaio, sono stati impegnati in diversi interventi di soccorso. Intorno alla mezzanotte di ieri sono intervenuti sull’autostrada A 16 Napoli – Canosa, nel territorio del comune di Mugnano del Cardinale in direzione Canosa, per un incendio di un’autovettura in transito. Le fiamme che hanno avvolto il veicolo sono state spente mettendo in sicurezza l’area. Per il ragazzo alla guida di 23 anni originario di Mercogliano, oltre un comprensibile spavento, nessuna conseguenza. Alle ore 02’40 la squadra del distaccamento di Grottaminarda è intervenuta ad Ariano Irpino in contrada Contessa, sempre per un incendio che ha interessato un’autovettura in sosta. Anche in questo caso le fiamme sono state spente evitando che si propagassero al vicino edificio. Alle ore 03’50 una squadra della sede centrale del Comando di via Zigarelli, è intervenuta proprio sotto al casello autostradale di Avellino Ovest, a Mercogliano, per un principio d’incendio ad un autotreno proveniente da Caserta e diretto a Bari che trasportava derrate alimentari. La prontezza dell’autista che ha iniziato le operazioni di spegnimento con un estintore e il tempestivo intervento della squadra, ha evitato il peggio. Mentre alle ore 08’15 di stamattina, è stato richiesto alla sala operativa un soccorso in via Antonio Gramsci ad Avellino, ad un uomo il quale non rispondeva ai ripetuti richiami di vicini e parenti. La squadra intervenuta con l’ausilio dell’autoscala è salita al terzo piano del palazzo e una volta entrati nell’abitazione, ha rinvenuto il corpo dell’uomo di 91 anni, privo di vita.