Avellino al voto, il Pci presenterà una sua lista: “Pronti al dialogo con le forze democratiche”

0
433

Il comitato direttivo della sezione “Enrico Berlinguer” del PCI di Avellino ha deciso all’unanimità di presentare una propria lista alle prossime elezioni amministrative di Avellino.

“Questa decisione – si legge in una nota – scaturisce dall’esigenza di contribuire ad imprimere alla vita politico-amministrativa di Avellino una svolta radicale per salvare la nostra città dal degrado e dall’abbandono in cui è precipitata e che è conseguenza della disamministrazione attuale che ha toccato livelli inimmaginabili.

Occorre perciò costruire uno schieramento democratico-civico che si impegni nella realizzazione di un coraggioso ed organico programma di rinascita della città. Questo programma deve trovare la sua immediata, forte e credibile identificazione nel candidato sindaco, il quale, proprio per queste ragioni, non può essere che un nome nuovo. Il che vuol dire che tutti i nomi messi in circolazione,  per motivi evidenti, sono da scartare. Il PCI di Avellino è disponibile ad aprire un dialogo e un confronto senza pregiudiziali con tutte le forze democratiche ed antifasciste di Avellino”.