Avellino-Cesena, ecco le probabili formazioni del match

0
791

COME ARRIVA L’AVELLINO – Il tecnico Walter Novellino fa la conta degli indisponibili ai quali si sono aggiunti D’Angelo e Ngawa squalificati. Infortunato di lungo corso Morosini, recuperato invece Matteo Ardemagni che nel 4-4-2 affiancherà in attacco lo spagnolo Asencio. Salvatore Molina tornerà sulla corsia mancina del centrocampo mentre ci sarà l’ex Pro Vercelli Vajushi sull’altro versante. Cerniera difensiva davanti a Radu formata da Migliorini e Morero con Laverone e Rizzato sugli esterni.

COME ARRIVA IL CESENA – La coppia d’attacco formata da Moncini e Jallow funziona alla grande, tre reti in due nel primo tempo contro la Ternana che vale la conferma di Castori. Il giovane prodotto del settore giovanile del Cesena e l’ex Trapani formano una coppia affiatata capace di colpire al minimo spazio libero. Il capitano Karim Laribi arretra il suo raggio d’azione posizionandosi nel ruolo di esterno mancino con Schiavone e Fedele in mediana. Davanti a Fuliganti i terzini saranno Perticone a destra e Donkor a sinistra. Squalificato l’ex Bari Di Noia, prima convocazione per Cosimo Chiricò.

LE PROBABILI FORMAZIONI

AVELLINO (4-4-2): Radu; Laverone, Migliorini, Morero, Rizzato; Vajushi, Di Tacchio, De Risio, Molina; Asencio, Ardemagni. A disposizione: Lezzerini, Falasco, Kresic, Marchizza, Pecorini, Evangelista, Moretti, Wilmots, Cabezas. Allenatore: Walter Novellino.

CESENA (4-4-2): Fulignati; Perticone, Scognamiglio, Suagher, Donkor; Vita, Schiavone, Fedele, Laribi; Moncini, Jallow. A disposizione: Agliardi, Melgrati, Eguelfi, Fazzi, Esposito, Cascione, Kupisz, Ndiaye, Emmanuello, Cacia, Chiricò, Dalmonte. Allenatore: Fabrizio Castori.