Avellino: denunciato 31enne per spaccio di sostanze stupefacenti

Nella serata di ieri, gli agenti, dopo aver predisposto un’attività di osservazione e appostamento nei suoi confronti, la cui attività illecita veniva svolta solitamente nei pressi di un noto bar della città

0
248

A seguito di attività investigativa tesa al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nel capoluogo, personale della Squadra Mobile della Questura di Avellino, coordinato dalla locale Procura della Repubblica, ha denunciato in stato di libertà un trentunenne avellinese resosi responsabile di detenzione ai fini spaccio di sostanza stupefacente del tipo hashish.

Nella serata di ieri, gli agenti, dopo aver predisposto un’attività di osservazione e appostamento nei suoi confronti, la cui attività illecita veniva svolta solitamente nei pressi di un noto bar della città, eseguiva una perquisizione personale a suo carico rinvenendo, nella circostanza, un involucro contenente n. 3 pezzi di hashish, occultati all’interno della propria biancheria intima. Alla luce di ciò gli operatori ritenevano opportuno estendere la perquisizione presso il suo domicilio laddove rinvenivano ulteriori n. 4 pezzi di hashish, il tutto per un peso complessivo pari a gr. 72.49, un bilancino elettronico e materiale idoneo al taglio e al confezionamento della sostanza stupefacente.