Avellino: maltratta e aggredisce la convivente, arrestato

0
370

Ancora un episodio di violenza. I Carabinieri della Sezione Radiomobile di Avellino hanno tratto in arresto un giovane del posto, già noto alle Forze dell’Ordine per pregiudizi di polizia specifici, ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia.

I fatti si sono verificati questa notte quando, una pattuglia dei Carabinieri transitando per una pubblica via del centro, hanno notato una donna, in evidente stato di agitazione, discutere animatamente con un uomo.

I militari, immediatamente intervenuti, hanno subito notato che la giovane presentava evidenti segni di violenza, frutto di un probabile litigio con il compagno.

I Carabinieri, riportata la calma ed in un contesto di piena sicurezza, scongiurando possibili gesti inconsulti, hanno accompagnato l’uomo in Caserma.
D’intesa con la Procura della Repubblica di Avellino, il giovane è stato arrestato e associato alla Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.
La donna è stata trasportata da personale del 118, presso il locale ospedale, per le cure del caso.