Avellino si colora di rosa per il passaggio della corsa su due ruote

0
380

 

AVELLINO – Avellino in festa per il taglio del nastro al Giro in rosa, seconda edizione campana della manifestazione sportiva.
La prima tappa della prestigiosa gara ciclistica femminile, ovvero quella che vede protagonista il capoluogo irpino è stata caratterizzata dalla presenza di centoquarantanove cicliste provenienti da tutto il mondo che si sono sfidati sulle strade di un circuito cittadino, lungo 2,6 chilometri, spalmato nel cuore di Avellino.
Partenza alle ore 18.00 in punto da Corso Vittorio Emanuele, nei pressi dell’ex Caserma Litto e per Via Matteotti, Corso Europa, Via Roma, Via Rubilli, Viale Italia, Corso Vittorio Emanuele per l’arrivo.
In tantissimi hanno assistito alla manifestazione.