Avellino Volley in difficoltà, la denuncia di ‘Noi con Salvini’: il sindaco non ha fatto nulla

0
407

 

"Questa federazione provinciale di Avellino di NOI CON SALVINI in persona dell’Avv. Antonio Caliendo, responsabile per gli enti locali del partito, intende denunciare alla pubblica opinione la gravissima situazione in cui versano alcune societa’ sportive tra le quali l’Avellino Volley 2011, con squadre militanti nel campionato federale Fipav di serie D femminile e maschile.
Con ingiustificato ed inconsistente provvedimento comunale,  del 31 /10 /2016  peraltro non collegato a controlli antisismici, veniva chiusa la palestra in cui queste svolgevano allenamenti e gare, impedendo loro nei fatti ogni attività sportiva.
Nonostante precipua diffida al Sindaco di Avellino, Dott. Paolo Foti con cui si chiedeva il ripristino ad horas della struttura ovvero l’apprestamento di soluzioni alternative, nessun riscontro è derivato alla società sportiva.
Ciò compromette gravemente l’esito dei campionati federali e mette in dubbio la stessa partecipazione delle compagini segnalate ai vari tornei, con danno ulteriore per l’immagine della città di Avellino.
Sarà moda quella di chiudere le palestre per impedire di svolgere attività sportive?
Foti è ora di fare le valigie".