Aveva con sé droga e un taser: denunciato

0
524

“Porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere”: è il reato di cui dovrà rispondere un 30enne di Mercato San Severino, denunciato dai Carabinieri della Stazione di Forino.
L’uomo è stato fermato sabato mattina a Contrada, nel corso di un servizio perlustrativo disposto dal Comando Provinciale di Avellino e finalizzato a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

L’anomalo atteggiamento manifestato dall’uomo ha indotto i Carabinieri ad approfondire il controllo: sono stati trovati una dose di crack e un taser, comunemente noto come “dissuasore elettrico”.

Si tratta di un dispositivo capace di sviluppare scariche elettriche in grado di stordire ed immobilizzare una persona. Il 30enne è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino e segnalato alla competente Autorità amministrativa quale assuntore di stupefacenti. Droga e taser sottoposti a sequestro.