Bambini che vivevano fra i rifiuti, la notizia che ha sconvolto Ariano

0
950

Dopo l’ondata del coronavirus, la comunità di Ariano Irpino viene sconvolta da un’altra tragica notizia. La Polizia Municipale ha, infatti, provveduto ad allontanare quattro bambini dalla loro abitazione, dove vivevano travolti dai rifiuti.

Constatate le condizioni igienico-sanitarie pessime, tra cumuli di immondizia e cibo putrefatto, si è reso necessario l’intervento delle autorità competenti. La Procura della Repubblica di Benevento e il Tribunale dei Minori di Napoli indaga sulla vicenda.