Bambino di due anni rischia il soffocamento per una noce

0
833

Un bambino di soli due anni con sintomi da soffocamento è stato ricoverato in rianimazione all’ospedale Santobono di Napoli, dopo essere stato trasferito d’urgenza, nella tarda serata di ieri, dal Frangipane di Ariano. Il piccolo avrebbe ingerito una noce e per lui è stato necessario un delicato intervento chirurgico.

Il bambino è stato trasportato tramite la eliambulanza. Le condizioni sono stabili.