Biancardi: “Massima vicinanza a Carlo Mele, all’agente e al passante ferito”

0
387

“La mia vicinanza a Carlo Mele, all’agente della polizia municipale e al passante rimasto ferito. A loro anche l’elogio per il coraggio. E, ovviamente, massima vicinanza al vescovo Arturo Aiello. Il gesto va assolutamente condannato, ma come rappresentanti delle istituzioni dobbiamo interrogarci sul diffuso disagio sociale e siamo chiamati a intervenire in fretta con iniziative che possano creare anche occasioni di occupazione, e non solo”. E’ quanto dichiara il presidente della Provincia, Domenico Biancardi, in relazione all’attentato di questo pomeriggio ai danni del Vescovado di Avellino.