Birrificio Ventitrè conquista Solobirra

0
1945

Grottaminarda. Grande soddisfazione per la realtà brassicola irpina, che si è aggiudicata ben due concorsi in questa edizione speciale, ma ancor più straordinaria per Birrificio Ventitrè. Mercoledì 12 maggio, scorso, sono stati annunciati in diretta Facebook i vincitori di Solobirra, Best Label e Best Pack 2021, i tre concorsi dedicati alle eccellenze per gusto e creatività delle creazioni brassicole artigianali, promossi da Hospitality – Il Salone dell’Accoglienza, la fiera italiana leader per il settore dell’ospitalità e della ristorazione.

Come per ogni prodotto agroalimentare anche dietro ogni birra ci sono storie di materieprime, produttori e imprenditori che esprimono i loro valori attraverso le sfumature di gusto e aromi. Creazioni che raccontano l’identità del luogo in cui vengono prodotte. Come la storia di 21, la birra che ha conquistato ben due ambiti premi: I classificato “ e II classificato “ ” al concorso 2021.

Track21 è un progetto ideato da BasileADV e Resistenza Tipe Foundry per Birrificio Ventitré, in collaborazione con Arconvert, Fedrigoni, Estal packaging, Labelado, Luxoro, Lucarelli print papers, Chiara De Berardinis, Ost comunicazione, Grafica Nappa. -“Una birra con un’anima ribelle, che vuole essere l’esempio di chi ha saputo combattere e resistere a tutto ciò che è successo tra il 2020 ed il 2021”-.

La visione di un disegno con uno scopo audace, per raccontare questo viaggio così ostico e aspro in maniera singolare attraverso un prodotto fiero e risoluto in grado di restituire il fascino inconfondibile del percorso e far vedere che è ancora possibile sognare.

Come già apparso in occasione di Hospitality Digital Space, edizione speciale della fiera, il futuro dell’ospitalità passa anche dalla valorizzazione della biodiversità e dei prodotti del territorio e dalla leva strategica della sostenibilità. Importante è raccontare il processo produttivo delle birre artigianali e fare in modo che la ristorazione possa essere il primo canale a fare da palcoscenico a queste eccellenze, anche in Italia dove siamo da sempre abituati ad esprimere questa identità.