Blitz della Procura alla Provincia, si indaga sulla questione delle scuole chiuse

0
745

I circa 1300 alunni del liceo “Mancini” attendono ancora una sistemazione scolastica dopo la chiusura del plesso di via De Conciliis. La Procura è tornata in Provincia per acquisire atti relativi agli immobili scolastici di proprietà di Palazzo Caracciolo dichiarati inagibili, come il “P.A. De Luca” e l’ex “Scoca”, segno che l’inchiesta è destinata a potrarsi nel tempo, per indagare tutto ciò che ancora non è chiaro.

Ancora i genitori, dopo i loro figli, si preparano a scendere in piazza per far sentire la loro voce.