Calzini spaiati, per dire che la diversità è anche libertà

0
334

Grottaminarda.” Guardate il mondo con gli occhi dei bambini- dice padre Leonardo Boff, padre missionario brasiliano”. Ieri lo hanno fatto i più grandi, all’Istituto comprensivo”San Tommaso D’Aquino” della cittadina ufitana. Dove è stata celebrata la giornata dei calzini spaiati. E sono stati proprio i più piccoli, a lanciare un messaggio: con i loro disegni, di calzini  spaiati, appunto, coloratissimi, hanno testimoniato che”la diversità è anche libertà”, come essi stessi hanno scritto,oppure” siamo tutti unici e splendidamente diversi”. I calzini spaiati, i bambini, si sono divertiti anche, ovviamente, ad indossarli davvero senza il pericolo, per una volta, di essere sgridati dalle mamme. Ed hanno invitato anche i presenti a fare altrettanto. Una giornata riuscita benissimo, grazie all’impegno del corpo docente e della dirigente scolastica, professoressa Maria Antonietta Rizzo. A tutte rivolge un ringraziamento l’amministrazione comunale. Le maestre hanno partecipato, insieme alla loro dirigente, oggi dall’altra parte della cattedra, con gioia ai lavori dei loro scolari: la stessa Rizzo ha voluto sottolineare, infine, come il tema della giornata, la diversità, ” debba essere vista in termini di ricchezza”.