Caos Mancini, trovata una soluzione “spezzatino”

0
842

Designate le “nuove” aule che ospiteranno gli alunni del Liceo Mancini. Le sezioni saranno sparpagliate in diverse zone della città: Liceo Classico Colletta (5-6 classi), l’Itis Dorso (5 classi), la scuola elementare di San Tommaso (12 classi), l’ex sede dei Vigili del Fuoco di Rione Parco (5 classi), alcuni locali della direzione generale della Bper (9 classi) e il plesso di via Zigarelli (12 classi).

Questo il risultato dell’incontro svoltosi in Prefettura alla presenza del presidente della Provincia Domenico Gambacorta, del delegato Girolamo Giaquinto, del provveditore provinciale Rosa Grano, di quello regionale Luisa Franzese, del sindaco Paolo Foti e delle organizzazioni sindacali. Questa nuova soluzione permetterà gli alunni, a partire da febbraio, di ritornare di mattina a scuola.