Capuano: “Vedremo il solito Avellino, combattivo e caparbio”

0
715
Torna il campionato per l’Us Avellino e, con esso, la consueta conferenza stampa pre-gara di mister Ezio Capuano. Appuntamento alle ore 15.00 presso lo stadio Partenio-Lombardi.
“Andiamo ad affrontare una squadra – ha dichiarato Capuanocome la Vibonese capace nelle ultime dieci partitedi perdere una sola volta, a Potenza al 94esimo. Affrontiamo una signora squadra, sarà gara difficilissima contro un team che gioca un calcio diretto e propositivo e con un filosofia di gioco ben delineata. Oserei dire che ci sono similitudini con l’Avellino: senza grandi firme ma che se ha spazio per giocare ti assale”.
Sulla ripresa dopo il lungo periodo di inattività: “alleno ragazzi scrupolosi, che hanno lavorato bene ed in maniera professionale anche nella pausa natalizia. Posso dire che faremo di tutto per far si che in campo si veda il solito Avellino. Gli uomini a disposizione? Qualcosa cambierò, anche in virtù delle tante assenze, ma proveremo ad ottenere il massimo. Sarò presente, lucido e carico come sempre, la squadra rispecchierà il mio stato d’animo. Vedremo un Avellino guerriero”.
“Gli allenamenti fanno la qualità. – ha continuato Capuano – ogni allenamento è una battaglia che prepara alla guerra della domenica. Stimolo sempre la squadra a lavorare mettendo in campo tanta qualità”.
La società è inoltre lieta di informare che dai comuni colpiti dall’alluvione delle scorse settimane (San Martino, Cervinara, Forino) è stata confermata la presenza di circa 300 persone, con tre pullman che partiranno da San Martino Valle Caudina: “una bellissima iniziativa – ha commentato mister Ezio Capuano – che testimonia una volta di più la vicinanza del tifo alla propria squadra ed il rapporto fortissimo tra l’Avellino e la sua provincia. Dopotutto, con questo pubblico non c’è bisogno di fare appelli, anche a Monopoli sono stati determinanti”.