Carnevale, pronta la storica Zeza di Montemiletto

0
2896

Il 2, 3 e 5 Marzo Montemiletto si prepara all’evento annuale di Carnevale con la tipica manifestazione carnevalesca della tradizione irpina, la “Zeza”. Anche quest’anno la ProLoco Mons Militum, con la collaborazione dell’ Oratorio Giovanni Paolo II, dei Lions Mons Militum, della Bottega delle Arti, dell’Istituto Comprensivo di Montemiletto, dell’ASD Passion Dance 2017 e dell’Anpas, si impegna ad allietare la cittadinanza con la rappresentazione della farsa storica de”La Zeza”.

Quella della Zeza è una tradizione molto radicata nella cultura irpina ed è per questo motivo che la ProLoco Mons Militum, impegnata nella valorizzazione culturale e folkloristica del territorio, da anni si prodiga con dedizione all’organizzazione di questo evento, coinvolgendo grandi e piccoli, con il preciso intento di riportare in vita una tradizione rimasta sospesa da qualche anno.

 

La Zeza è motivo di aggregazione cittadina sia nelle giornate proprie del carnevale ma, soprattutto, nella fase organizzativa. Preparare balli, canti e vestiti da indossare è un momento di socializzazione e di divertimento per quanti vi partecipino. “La fase preparatoria – dichiara il Presidente della Pro Loco Florindo Garofalo – è per certi versi un grande sacrificio che vede coinvolti grandi e piccoli. Sacrificio che viene poi ripagato con la gioia ed il divertimento che trovano culmine nelle giornate di Domenica e di Martedì grasso”. “La Zeza – continua il Presidente – nonostante il passare degli anni, risulta essere un appuntamento molto atteso dalla popolazione. La manifestazione, infatti, ha registrato negli ultimi anni un numero sempre crescente di partecipanti; in particolare abbiamo visto raddoppiare il numero di giovani che hanno scelto di impiegare il loro tempo nella realizzazione dell’evento. Questo è motivo di grande orgoglio ed incentivo ad impegnarci con maggiore entusiasmo ogni anno che passa. Quest’anno, inoltre, ci siamo impegnati “nell’innovare la tradizione” con l’aggiunta di uno spettacolo che richiama la cultura Montemilettese, la serenata alla sposa, che andrà in scena il giorno 2 Marzo.”

“Colgo l’occasione per ringraziare tutti i partecipanti, le associazioni che collaborano, gli amici di Ceppaloni e quelli di Pietradefusi che, con i loro carri, ci allieteranno nei giorni della manifestazione e l’amico Silvino Fabiano che sarà con noi il sabato 2 Marzo. Che dirvi, vi aspettiamo a Montemiletto per questi tre giorni di tradizione e folklore” aggiunge Garofalo.

 

Di seguito il programma dettagliato della manifestazione:

 

  • Sabato 02 Marzo:

 

Ore 18.30 – Raduno e partenza del corteo in Viale degli Astronauti ed arrivo in Piazza IV Novembre

Ore 19.30 – “La serenata alla sposa” e successivi festeggiamenti

Ore 21.30 – Musica e divertimento con la partecipazione di “Silvino Show”

 

  • Domenica 03 Marzo:

 

Ore 15.00 – Raduno e partenza del corteo in Via Luigi Della Porta (località Montaperto) ed arrivo in Piazza Regina Elena. Rappresentazione de “La Zeza” dei Grandi e dei Piccoli

Ore 17.30 – Raduno e partenza del corteo in Viale degli Astronauti ed arrivo in Piazza IV Novembre. Rappresentazione de “La Zeza” dei Grandi e dei Piccoli

Ore 19.00 – Spettacolo della scuola ASD Passion Dance 2017

Ore 21.00 – Festa in Maschera II Edizione in sede Pro Loco. Premiazione della maschera più bella

 

  • Martedì 05 Marzo:

 

Ore 15.30 – Raduno e partenza del corteo in Viale degli Astronauti ed arrivo in Piazza IV Novembre. Rappresentazione de “La Zeza” dei Grandi e dei Piccoli