Caso Sidigas, revocato anche l’ad Scalella

0
654

Caso Sidigas, il nuovo custode giudiziario, Lorenzo Palmerini, ha chiesto e ottenuto la revoca dell’amministratore delegato dell’azienda, Dario Scalella. E’ stato il Giudice per le Indagini Preliminari del tribunale di Avellino, Marcello Rotondi, ad accordare il cambio di guardia; al posto di Scalella subentra l’avvocato Fabio Ridolfi, con il ruolo di presidente del nuovo Cda di Sidigas, composto dagli altri due professionisti Angela Pierro, amministratore delegato e Roberta Carpentiero, consigliere senza delega. Quindi dopo Francesco Baldassarre, è stato revocato anche Dario Scalella. Revoche che si susseguono a distanza e scattate dopo una serie di denunce presentate dagli avvocati di Gianandrea De Cesare, difeso dagli avvocati Claudio Mauriello e Luigi Tuccillo sulla gestione in amministrazione giudiziaria della società. L’inchiesta è coordinata dal pm di Napoli De Simone  dopo la trasmissione degli atti dalla procura romana a quella partenopea.