Cassino travolto per 3-0, lupo sempre più affamato

0
386

Dopo un primo tempo a reti inviolate, dove prevale l’equilibrio e la voglia di studiarsi reciprocamente, nella ripresa il lupo tira fuori tutta la sua grinta.

Nella ripresa basta un minuto, Tribuzzi insacca dalla sinistra con un destro a giro. Eurogol dell’ex Latina. Passano soli 14′ minuti, pasticcio nell’area di rigore del Cassino con Brack che para con il braccio il tocco a porta sguarnita di Sforzini. Calcio di rigore, che lo stesso tagliagole trasforma.

Ormai la partita è sul binario giusto, l’Avellino fa contenimento, e quando tutto sembrava archiviato, al 3’minuto di recupero arriva il tris di Carbonelli.